The news is by your side.

Enrico Santaniello conclude pubblicamente la sua campagna elettorale

9

Enrico Santaniello, candidato presidente della coalizione centrista per la Provincia di Foggia va contro corrente e conclude la sua campagna elettorale con un comizio di piazza, in programma per le 18,30 di domani, giovedì 10 aprile, in piazza XX Settembre.“La partita vera si gioca tra la gente. La mia candidatura viene dal territorio, ed  è giusto che io mi rivolga al territorio e al territorio mi affidi. Le elezioni non sono il televoto”. Così il candidato presidente spiega la decisione di un appuntamento così impegnativo “Non temo la sfida della piazza, perché conosco profondamente questa nostra terra. Conosco le strade e i volti che ho reincontrato nel mio tour dal Gargano al Subappennino ai centri del Tavoliere al capoluogo”, prosegue Santaniello. “Le sale gremite per Cesa, per D’Onofrio, per Tabacci, per Sanza e per Adornato confermano la crescente insofferenza verso quel Veltrusconi che non può rappresentare la novità. L’entusiasmo per il centro, che non si esaurirà certo il 14 aprile, è stata la vera novità di queste elezioni; la Capitanata è laboratorio politico e fucina della costituente di centro”. “Dobbiamo farci strada – conclude il candidato presidente – in piazza come alle urne dobbiamo dire la nostra. Questo nostro comizio sarà un modo per far sentire forte e chiara la voce della Capitanata. Perché dare la parola alla Capitanata e alla sua gente è il nostro impegno di sempre”.

Alla manifestazione di domani sera sono previsti gli indirizzi di saluto delle forze politiche e dei candidati al Parlamento dell’Unione di Centro, cui seguirà il comizio di Enrico Santaniello.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright