The news is by your side.

Giovedì 24 aprile sciopero generale dei lavoratori edili

9

Uno sciopero generale di 8 ore dei lavoratori edili è stato proclamato per giovedì 24 aprile dalle segreterie nazionali di Feneal Uil, Filca Csil e Fillea Cgil, a seguito della rottura delle trattative per il rinnovo del contratto di categoria con l’Ance, l’Associazione nazionale dei costruttori, aderente a Confindustria.L’Ance, denunciano i sindacati, “continua a sostenere posizioni di chiusura su punti importanti della piattaforma quali la prestazione economica di malattia, ancora oggi oggetto di carenza per i primi tre giorni; la regolamentazione del part-time e le parti economiche salariali richieste, 105 euro al 3° livello,  e la loro distribuzione nel primo biennio di durata contrattuale”.
A sostegno della piattaforma del sindacato e per una rapida conclusione della vertenza per il rinnovo del contratto, scaduto il 31 dicembre 2007, Feneal Uil, Filca Csil e Fillea Cgil di Capitanata chiamano allo sciopero tutti i lavoratori edili della provincia di Foggia nella giornata di giovedì 24 aprile.
Nei giorni 21, 22 e 23 aprile, precedenti la mobilitazione, Feneal Uil, Filca Csil e Fillea Cgil gireranno per i cantieri edili della provincia di Foggia allo scopo di diffondere materiale informativo sulle richieste e sulle ragioni dello sciopero. Saranno tenute assemblee nei cantieri più grandi che interessano la Capitanata e quattro assemblee cittadine saranno organizzate a Manfredonia, San Severo, Lucera e Cerignola. Per il 24 aprile, giorno dello sciopero, Feneal Uil, Filca Csil e Fillea Cgil hanno organizzato a partire dalle 9.30 un sit in sotto la sede dell’Ance di Capitanata, in via Valentini Vista Franco. Una delegazioni di lavoratori e rappresentanti sindacali chiederà di incontrare i vertici dell’Associazione dei costruttori. Una lettera sarà inviata al Prefetto affinché nella stessa giornata una delegazione possa illustrare al rappresentante del Governo centrale le ragioni della protesta.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright