The news is by your side.

Vendico’ morte padre, scoperto dopo 18 anni

10

Nel 1990 uccise il sicario che gli aveva ammazzato il padre
Identificato, a distanza di 18 anni, il presunto responsabile di un omicidio maturato per vendetta nell'ambito della criminalita' foggiana. Donato Delli Carri nel '90 uccise Roberto Bruno dopo aver appreso che questi gli aveva ammazzato il padre. All'identificazione ha collaborato il figlio di Bruno, Raffaele, collaboratore di giustizia. Roberto Bruno fu ucciso con numerosi colpi d'arma da fuoco. Uno dei sicari, prima di finirlo, si tolse il passamontagna e si fece riconoscere: era Delli Carri.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright