The news is by your side.

ALLARME VINO SOFISTICATO

7

Quando le aziende non sono tutte ugualiSan Severo, 14 aprile 2008 – Il mondo del vino in questi ultimi tempi ha subito un contraccolpo che sta creando problemi a tutto l'indotto vinicolo, ma diverse e non tutte uguali sono le aziende del settore vinicolo che decidono di comunicare la loro filosofia aziendale per tranquillizzare i consumatori, oggi più di ieri esigenti ed informati.
La Cantina Sociale San Severo Soc. Coop.”L’Antica Cantina” è stata costituita nel 1933, quest’anno ricorre il settantacinquesimo anniversario della sua costituzione, non è quindi un’azienda nata da poco che vive di situazioni estemporanee.
“La nostra Cooperativa, ha un sistema di qualità UNI EN ISO 9001:2000 certificato dalla DET NORSKE  VERITAS che certo non certifica il prodotto, ma comunque certifica i processi produttivi e la prassi aziendale, inoltre  la ns. azienda, è dotata dal 1998, in ossequio alle normative vigenti, del manuale di corretta prassi igienica (sistema HACCP). La struttura vinifica le uve conferite dai propri soci e per questo è in grado di offrire ampie garanzie sul prodotto fornitoVi, senza avere la necessità di adottare straordinarie misure. Il sistema da noi adottato, esclude a monte la possibilità di lavorazioni e/o approvvigionamenti a rischio.” Dichiara Pistillo, direttore vendite della nota azienda.
A fronte dello scandalo che ha investito il mondo del vino, Pistillo tiene a sottolineare che L’Antica cantina ha sempre rispettato i suoi fornitori ed i suoi clienti nell’ottica di un rispetto reciproco importante per il mantenimento di un’immagine e di una serenità aziendale che necessitano per mantenere alta la fiducia dei consumatori verso un prodotto tanto importante per la nostra terra come è il vino.
“Siamo sempre stati estranei a scandali e sempre lo saremo. Non acquistiamo prodotto da terzi, né tanto meno dalle ditte inquisite. La nostra unica missione è quella di valorizzare le uve conferite dai soci. Noi vendiamo solo se ci sono le condizioni, non vendiamo ad ogni costo. Vendiamo solo se il prezzo di cessione remunera i fattori produttivi impiegati.” Conclude Pistillo
Un aiuto importante per  contrastare questo fenomeno deve venire proprio dal consumatore che deve essere cosciente del che  il prezzo basso o troppo alto non può e non deve essere l’unico parametro per l’acquisto di un prodotto.
Responsabile relazioni esterne e ufficio stampa  
Sabrina Vasciaveo – 347 4905837
Mail: s.vasciaveo@virgilio.it


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright