The news is by your side.

Vieste- IL SERVIZIO DI ELIAMBULANZA VOLA VIA?

6

Se ne parlava già da tempo ma ora quella paventata possibilità potrebbe divenire realtà. Il servizio di eliambulanza attivo a Vieste, sulla base di un apposito finaziamento regionale erogato annualmente alla Asl di zona ed espletato con velivoli dell’Alidaunia, potrebbe ora trasferirsi altrove.
Come nuova allocazione si parla di San Giovanni Rotondo, anche in funzione dei flussi che arriveranno a breve per l’esposizione delle spoglie di San Pio da Pietrelcina. Potrebbe però profilarsi anche una dislocazione su Foggia in riferimento alla rete comprensoriale del 118. In ogni caso dal prossimo mese di maggio Vieste, e tutto il circondario del Gargano, rischia di trovarsi sguarnito per un servizio dimostratosi negli anni fondamentale per le comunità locali.
In parallelo al discorso dell’eliambulanza si prospetta anche uno smantellamento del Punto di Primo Intervento (ex Pronto Soccorso) di Vieste così come di quello di Vico del Gargano. A tal riguardo negli scorsi giorni si è tenuta a Bari un’apposita riunione (per Vieste era presente quale responsabile del PPI  Roberto Candiani) in cui  si è prospettata questa riorganizzazione con lo spostamento di tutto il personale medico ed infermieristico in altri ambiti a seconda delle necessità che l’Asl Foggia andrà ad evidenziare. A Vieste ed a Vico resterà operativo solo il servizio del 118 con personale convenzionato.
A livello logistico va registrata comunque l’impasse che hanno avuto i lavori per la realizzazione presso il Poliambulatorio viestano, in località Coppitella dell’elisuperficie per un progetto che doveva essere proprio funzionale a dare una più efficiente sistemazione all’eliambulanza, al personale di volo, alle attrezzature di servizio per far sì che la postazione di Vieste divenisse punto di riferimento per la rete provinciale garantendo così la continuazione in loco delle attività.  
Ora tutto sembra essere saltato. Spetta perciò al Sindaco intervenire per verificare i margini d’intervento anche nell’eventualità che alcuni costi siano a carico della comunità viestana. Sarebbe una spesa per una finalità davvero importante: la nostra salute.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright