The news is by your side.

“Nonna eroina” patteggia 5 anni

41

Originaria di Foggia, 65 anni, fu arrestata dalla Polizia ad Ancona a bordo della sua auto, allo sbarco dal traghetto proveniente dall'Albania, nella quale aveva nascosto 20 chili di droga.Cinque anni di reclusione per traffico di eroina dall’Albania attraverso il porto di Ancona. È la pena patteggiata davanti al giudice Lionello Rossino da Marianna Liberatore, 65 anni, originaria di Foggia ma residente a Torino, arrestata dalla Squadra mobile nel porto perché sorpresa a trasportare 20 kg. di eroina nella sua auto.
Dopo lunghe investigazioni, condotte in collaborazione con la Squadra mobile di Catania, l’insospettabile signora era stata individuata come corriere, in collegamento con organizzazioni albanesi, e seguita mentre si imbarcava per l’Albania da Brindisi l’11 settembre 2007 con la sua auto, una Fiat Punto.
Il 17 successivo era sbarcata ad Ancona, dove gli agenti avevano controllato la vettura e rinvenuto 35 panetti di eroina purissima all’interno dei passaruota anteriori dell’auto e nel paraurti posteriore.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright