The news is by your side.

Pugliese il primo distretto dell’informazione scientifica

16

Tre Università e il Politecnico di Puglia, laboratori, centri ricerca e imprese hi-tech hanno unito le forze nel Distretto dell'informazione a servizio del sistema scientifico, tecnologico e dell'innovazione (in sigla: Disti). Tra i suoi compiti c'è quello di informare sull'attività di ricerca dei suoi componenti (un patrimonio scientifico ancora sottostimato)

E' nato nel Sud, in Puglia, il primo distretto dell’informazione scientifica (Disti). L’iniziativa è partita dalle quattro università pubbliche della Regione, insieme a laboratori, centri di ricerca e imprese hi-tech.
Compiti del Disti è diffondere informazioni relative all’attività di ricerca dei suoi componenti, un patrimonio scientifico e tecnologico ancora sottostimato, nonostante abbia punte di alta specializzazione in settori all’avanguardia come fisica, nanotecnologie, biotecnologie e agrobiotecnologie, energie rinnovabili, aeronautica e spazio, informatica, climatologia, meccatronica. Il Distretto ha inoltre il compito di informare il mondo industriale pugliese sulle opportunità che la ricerca può offrire e, infine, di informare e sollecitare attenzione sui temi della ricerca da parte di chi governa.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright