The news is by your side.

L’Atletico Vieste lascia i play-off senza sconfitte

5
Il pareggio casalingo premia la Japigia. Per l'Atletico tanti rimpianti per le occasioni mancate nelle due gare

Le speranze del passaggio del turno erano legate ad un filo ma, nonostante tutto, le sorti dell'Atletico Vieste sono state in gioco fino al triplice fischio. L'uno a uno finale, che fa seguito  allo zero a zero dell'andata, hanno dato alla Japigia il lasciapassare per disputare la finale per un posto nel campionato di Eccellenza.

Dopo un primo tempo a senso unico, coronato dalla rete di De Palma al trentesimo che insaccava di testa da calcio d'angolo, l'Atletico aveva una risposta d'orgoglio esaltata (al 12mo) dalla punizione messa in rete da Scarano. Da quel momento le occasioni migliori le ha avute proprio la squadra di Michele Mimmo, soprattutto sul piede di Rocco Augelli che, da due passi, sparava a colpo sicuro tra le braccia del portiere.

Si conclude, senza sconfitte, l'esperienza dell'Atletico Vieste nei play-off, dov'è approvata al termine di una stagione nata con l'obiettivo di conquistare la salvezza per poi trasformarsi, in corso d'opera, in una continua galoppata ai vertici della graduatoria.

Sandro Siena


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright