The news is by your side.

Fitto: “Delega a parte, sarò il ministro della Puglia”

46

Il neo ministro Raffaele Fitto ha ringraziato gli elettori confermando la sua attenzione al Mezzogiorno: “delega a parte – ha detto – sarò il ministro della Puglia. Monitorerò che si faccia il possibile per velocizzare la realizzazione dei grossi impianti industriali ancora bloccati.
Tema fondamentale – ha continuato Fitto – è la riforma  costituzionale per ridefinire compiti e ruoli delle autonomie locali. Non a colpi di maggioranza ma in modo bipartisan”. Fitto ha infatti accolto la proposta di Vendola di collaborare a un patto per il Sud: “ Si cominci a lavorare adesso”. Con l’insediamento di deputati e senatori si sono materializzate anche le scelte degli eurodeputati che si sono venuti a trovare in una situazione di incompatibilità tra i due ruoli. Tra gli otto quelli che hanno deciso di optare per il seggio italiano alla Camera o al Senato la pugliese Adriana Poli Bortone.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright