The news is by your side.

Per Grotta Paglicci e non solo al via la misura 6.2 del Pis 15 “Gargano”

8

Il Parco Nazionale del Garga­no avvia la "Procedura aper­ta per l’appalto dei lavori di realizzazione delle azioni di promozione dell’accesso ed organizzazione dell’acco­glienza nell’ambito del PIS 15 "Gargano"- "Territorio, cultura e ambiente del Gar­gano" – misura 6.2 azione c". In altre parole, dà l’ok per l’avvio della gara per l’esple­tamento di quanto previsto nel Pis in questione, tra cui la realizzazione dei Musei Virtuali di Grotta Paglicci a Rignano Garganico e dei Di­nosauri a Borgo Celano (San Marco in Lamis). Gli interventi, come me­glio identificati nel progetto approvato, riguardano il ter­ritorio del Parco Nazionale del Gargano e sono localiz­zati nei comuni di Cagnano Varano, Carpino, Ischitella, Isole Tremiti, Lesina, Man­fredonia, Mattinata, Monte Sant’Angelo, Peschici, Ri­gnano Garganico, Rodi Gar­ganico, S. Giovanni Roton­do, S. Marco in Lamis, Sanni­candro Garganico, Vico del Garganq e Vieste.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright