The news is by your side.

Tornano in scena “I Guitti del Pidocchietto”

9
Sabato e domenica rappresenteranno il giallo-commedia "Delitto al Castello"

20080522_pidocchietto.jpgSir Arthur viene ucciso e il compito di scovare l’assassino è affidato ad un confusionario e grottesco commissario di polizia. A fare da contorno a questa situazione c’è l’assistente del commissario che lo corregge in ogni inesattezza, una ubriacona dalle idee lucide, un maggiordomo colpito da "morbillo da delitto", la governante intenta a precisare l’utilizzo corretto dei coltelli, due coppie con problemi spazio/temporali, due giovani che non hanno niente a che fare con tutti gli altri personaggi… insomma, la persona più assennata sembrerebbe la narratrice.

Con questa intrigante premessa, sabato e domenica si aprirà il sipario dell’auditorium del Polivalente "Lorenzo Fazzini" di Vieste per la rappresentazione di "Delitto al Castello", giallo-commedia in due atti di Aldo Cirri.

Sotto la direzione di Carla Cirillo, coadiuvata da Pino Latosa, Raffaella Celia e Lea Azzarone, si esibiranno Gabriele Lorusso, Natalie Dimauro, Nicoletta Pallozzi, Antonio Latino, Vincenzo Giardino, Maria Carla Simone, Raffaella Celia, Antonio Pecorelli, Pasquale Parisi, Gianni Fasani, Francesca Lorusso, Michela Mastrorocco e Libera Bua.

Il biglietto, dal costo di soli 3 Euro, è acquistabile in prevendita presso l’attività commerciale Cirillo – Corso Lorenzo Fazzini, 41.

Gli spettacoli avranno inizio alle ore 21.

Sandro Siena 


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright