The news is by your side.

Assenteismo, indagati impiegati Regione anche a Foggia

6

Dieci dipendenti della Regione Puglia, in servizio nei gruppi consiliari negli uffici distaccati di Foggia e Lecce, sono indagati per truffa e falso dalla procura di Bari per essersi assentati durante l’orario di lavoro per andare in barca con gli amici o per fare shopping con la famiglia. Tra gli indagati c’è un dipendente in servizio a Bari che sarebbe spesso arrivato al lavoro con forte ritardo e che si sarebbe assentato anche per ore.
L’indagine, condotta dalla polizia, è coordinata dal procuratore aggiunto Giuseppe Carabba che ha avviato gli accertamenti dopo aver ricevuto un esposto anonimo molto dettagliato. I dipendenti indagati sono stati pedinati e fotografati dalla polizia durante i loro spostamenti fuori dall’ufficio, durante l’orario di lavoro. L’inchiesta avrebbe accertato che i dipendenti infedeli avrebbero firmato il registro delle presenze il giorno dopo, avvalendosi in qualche caso della complicità dei responsabili dell’ufficio.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright