The news is by your side.

CONFCOMMERCIO SULLA VICENDA CLUB AIR

10

"La provincia di Foggia ha dimostrato in questo breve periodo in cui sono stati attivi i collegamenti dal Gino Lisa che c’è un mercato e che il trasporto aereo è una necessità per rilanciare l’economia del nostro territorio". E’ questo il commento della Confcommercio di Foggia alla notizia della sospensione dei voli Club Air dall’aeroporto foggiano.

"Come territorio abbiamo fatto di tutto per dare sostegno a questa iniziativa e abbiamo dimostrato che le nostre non sono semplici rivendicazione di campanile, ma esigenze confortate dai numeri. Le percentuali di riempimento lo stanno a dimostrare. Non vogliamo entrare nel merito delle scelte fatte da Aeroporti di Puglia, ma invitiamo tutte le istituzioni del territorio, al di la del colore politico, ad attivarsi per garantire che questo ennesimo tentativo di rilancio non venga frustrato. Come organizzazione siamo pronti a fare la nostra parte, come abbiamo dimostrato in queste settimane con Club Air, perché siamo convinti della necessità di dare slancio al trasporto aereo in Capitanata. Una necessità – conclude il presidente Matteo Biancofiore – che interessa trasversalmente tutti i settori economici e su cui si dovranno assumere posizioni nette e forti per evitare ulteriori beffe per il territorio".


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright