The news is by your side.

GIUNTA REGIONALE, CONCLUSI I LAVORI

12

La Giunta regionale ha concluso la seduta di oggi. Prossimo appuntamento previsto, venerdì 30 maggio. Ecco i principali provvedimenti. La Giunta regionale ha approvato lo schema di convenzione da sottoscrivere con il Dipartimento dei Vigili del Fuoco del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile- Direzione regionale per la Puglia per il potenziamento delle strutture operative di contrasto agli incendi boschivi 2008. La spesa riveniente dalla stipula della Convenzione è pari a € 1.254.000,00.

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
La Giunta regionale ha approvato la bozza del documento " Cooperazione interregionale nella conduzione del sistema di gestione dell’ Osservatorio Regionale Carburanti"- Piano Attuativo (PAT) concordato tra la Regione Liguria e la Regione Puglia.
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
La Giunta regionale ha approvato lo schema di protocollo d’intesa tra la Regione Puglia e la società consortile D.A.Re.,( Distretto Agroalimentare Regionale).
Tra le finalità del Distretto:
• la Mappatura , in termini sia di conoscenze tecnologiche e scientifiche, sia di esigenze di innovazione delle imprese;
• il Sostegno all’attività di ricerca e sviluppo dei soggetti pubblici e privati;
• la Qualificazione e rafforzamento del capitale umano operante nel sistema dell’innovazione agro-alimentare;
• il Rafforzamento della rete dei servizi per l’innovazione .
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
La Giunta regionale ha individuato nell’Agenzia regionale per la Tecnologia e l’Innovazione, quale soggetto attuatore del documento " Studio per la predisposizione del Documento Unico di Programmazione", compito in un primo tempo affidato al Settore Programmazione. Conseguentemente, la Giunta ha approvato lo schema di convenzione che regolerà i rapporti tra Regione ed Arti per l’attuazione dell’intervento.
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
La Giunta regionale ha approvato le " Linee guida per la redazione dei piani d’ambito per la gestione dei rifiuti solidi urbani"
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
Approvato dalla Giunta regionale il modello di analisi dell’appropriatezza organizzativa dei ricoveri ospedalieri e della loro possibile conversione in altre modalità di assistenza ospedaliera elaborato dall’A.Re.S Puglia e definito " Modello di Analisi dell’Appropriatezza organizzativa dei ricoveri ospedalieri per elenchi normative di Procedure".
Si tratta in sostanza di uno studio che ha alla base il principio " può essere definito appropriato come modalità organizzativa il settino assistenziale che arreca migliore o identico beneficio al paziente con minore impiego di risorse".
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
La Giunta regionale ha recepito il DPCM del 5 marzo 2007 che modifica il precedente DPCM in materia di " Definizione dei livelli essenziali di assistenza".
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
La Giunta regionale ha istituto l’Osservatorio Regionale Permanente per la Salute ed il Benessere delle Donne. Scopo della nuova struttura è integrare le competenze interne della Regione Puglia e dei propri enti sussidiari e del mondo dell’associazionismo femminile nella programmazione, realizzazione e validazione dei programmi strategici aventi a riguardo la salute e la qualità della vita delle donne.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright