The news is by your side.

Da lunedì prossimo l’Asl affiggerà il decalogo per difendersi dal caldo

39

Da lunedì prossimo fAsl Foggia provvederà all’àfilssione, in tutti i 64 comuni della Capitanata, di oltre 350 manifesti contenenti una sorta di decalogo sulla difesa dal caldo (ieri a Foggia gran caldo con colonnina salita a quota 33 gradi: nel primo pomeriggio la pioggia ha allentato un pó la morsa):
una iniziativa destinata agli anziani che hanno superato i 60 anni, cioè al 19% della popolazione residente nel Foggiano. Il decalogo contiene inoltre accorgimenti di natura sanitaria e assistenziale, come l’invito alla continua e costante con­sultazione col proprio medico di famiglia-meglio ancora se col proprio geriatra – in caso di: respirazione difficoltosa, asma, ansia nervosa e sudorazione fuori dal comune. Accorgimenti che invita a prendere in considerazione anche l’assessore provinciale alle solidarietà e alle politiche sociali Antonio Montanino, che nei prossimi giorni in­contrerà gli operatori sanitari del territorio – direttori sa­nitari e medici specialisti – per sollecitare un più attento monitoraggio dell’emergenza caldo. Infine i Centri di as­sistenza fiscali e gli Urp delle amministrazioni comunali invitano ad assumere tutte le informazioni possibili – di natura fiscale e assistenziali, là dove le amministrazioni partecipano economicamente alla spesa – per l’allestimento dei condizionatori d’aria negli appartamenti in cui dimo­rano anziani di età superiore ai 65 anni.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright