The news is by your side.

La Vita in Diretta, successone garganico

10

Inizia col botto l’attività dell’assessorato al turismo della Provincia di Foggia. Inizia col botto l’attività dell’assessorato al turismo della Provincia di Foggia. La trasmissione La Vita in Diretta, da Vieste, è stata una vera e propria festa del Gargano, ma non solo. Chef e prodotti dei Monti Dauni e della Montagna Sacra si sono alternati ed hanno messo in atto una campagna di promozione vincente.
Michele Cucuzza da studio, Gianfranco Agus e Patrizia Scermino da Vieste, accompagnati dalle showgirl Barbara Matera e Sara Tommasi, hanno mostrato dal trabucco di Vieste tutto ciò che il Gargano offre e soprattutto l’organizzazione impeccabile, messa in atto dal presidente della Provincia Antonio Pepe, dall’assessore al turismo Nicola Vascello e dagli chef orsaresi Angelo Trilussa e Peppe Zullo, nonché dal peschiciano Domenico Cilenti, fresco di premio "miglior chef del sud Italia". Non sono mancati i prodotti tipici della Capitanata: i tartufi di Roseto Valfortore, le fave di Carpino, il pancotto orsarese, il pesce di Peschici e Vieste, gli agrumi di Vico e Rodi, l’olio e le ‘ciangularie’ di Mattinata.  Protagonista indiscusso Antonio Piccinino, 93 anni, leader dei Cantori di Carpino, vero patimonio culturale della provincia di Foggia, che ha allietato con le sue serenate la trasmissione, a sancire quanto la terra garganica abbia da offrire al resto d’Europa.
(Il Grecale)


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright