The news is by your side.

Giunta regionale: i provvedimenti riguardanti la Capitanata

10

La Giunta regionale ha approvato i protocolli di intesa con le Università degli Studi di Foggia e Bari per la formazione specialistica. Sempre l’esecutivo regionale ha, poi, approvato il Protocollo d’intesa da stipularsi con l’Acquedotto pugliese ed i Comuni di Cerignola, Lesina, Manfredonia, San Marco in Lamis e Stornarella per la "Realizzazione di un assessment water-sanitation degli insediamenti di immigrati impiegati nell’agricoltura stagionale della provincia di Foggia".
Il punto di prima assistenza igienico-sanitaria negli insediamenti verrà gestito dall’organizzazione dei Medici senza Frontiere. Infine, approvato dalla Giunta regionale il Protocollo d’Intesa sottoscritto con le Province di Foggia, Brindisi, Lecce e Taranto per la realizzazione del Progetto "Puglia aperta e solidale. Diritto alla Casa-Diritto di Cittadinanza", per favorire l’inclusione dei migranti e dei loro familiari. Il progetto, presentato al Ministero della Solidarietà Sociale,e per la realizzazione del quale la Regione ha richiesto un contributo statale di € 1.080.000,00, ha come principale finalità la costruzione di una rete di Agenzie per la intermediazione abitativa che, in ogni provincia possa supportare gli Enti Locali e le principali organizzazioni del Terzo Settore che operano in favore degli Immigrati nel sostenere l’accesso alla casa per i nuclei familiari di immigrati.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright