The news is by your side.

Tiro con l’arco a Vico del Gargano

48

Vico del Gargano è fiera di aver dato il proprio contributo socio sportivo a questa Giornata dello Sport
Anche quest’anno, ogni prima domenica di Giugno, si è celebrata la “Giornata Nazionale dello Sport”, quinta edizione, manifestazione volta a celebrare l’importanza della pratica sportiva in Italia.
Riconoscimento dovuto a milioni di praticanti in Italia e soprattutto a quello sport inteso come terzo polo educativo e oramai vero e proprio elemento culturale e di ricchezza sociale. Una giornata quindi, volta a riconoscere ed incentivare l’importanza della pratica sportiva ad ogni livello e che ha visto scendere in strada tantissimi sportivi di ogni età dando un ampio consenso e riscontro all’iniziativa.
Come accennato in apertura, in ogni luogo della nazione ognuno ha potuto cimentarsi nella disciplina preferita. Nel corso della giornata si sono avvicendate centinaia di manifestazioni che, oltre ad assolvere l’impegno quotidiano a favore dello sport di base, hanno tangibilmente aderito all’iniziativa promossa dal Coni, tra queste ci pregiamo di evidenziare l’impegno degli amici di Vico del Gargano che da diversi anni onorano la loro attività con la promozione del tiro con l’arco, disciplina alla portata di tutti e che compiutamente, alla pari e più di altre, rispecchia la passione per questa disciplina intesa come mezzo sportivo, di svago e di divertimento. Difatti il trofeo Foresta Umbra è una delle manifestazioni promozionali di maggior prestigio in ambito regionale e nazionale che raccoglie consensi ogni anno e ne sono la testimonianza tangibile. Per la cronaca il trofeo è stato vinto per la categoria uomini “Mario Casalecchio” e per la categoria donne “Rezza Mariann”. Inoltre le mini olimpiadi che ha visto la partecipazione di circa 500 bambini. La “loro” giornata dello sport è ormai datata dal tempo. Non possiamo che rendere merito al loro impegno. Vico del Gargano è fiera di aver dato il proprio contributo socio sportivo a questa Giornata dello Sport che, visto il grande successo riscontrato, ha tutti i presupposti per entrare nel costume e nella cultura del popolo vichese. Come con continuità promuoverà la propria attività a favore dello sport sociale anche con ulteriori iniziative, dando il proprio contributo socio sportivo al paese. Queste le parole di Nicolino Sciscio raggiunto telefonicamente.
L’augurio è che a queste importanti e positive iniziative seguano segnali e fatti concreti su campi ed aspetti non meno importanti dello sport anche sociale, così come sempre un maggior sostegno verso le Associazioni e gli Enti di Promozione Sportiva che, restano il vero contatto reale con chi pratica sport per diletto. Senza dimenticare l’importanza primaria che essi rivestono a sostegno delle finalità e dell’aggregazione sociale.Significativo anche come il battesimo di questa festa cada nell’anno olimpico di Pechino, Olimpiadi che si preannunciano particolarmente significative.
(Il Grecale)


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright