The news is by your side.

«Tagliate la bolletta Enel ai pugliesi»

10

Siccome la regione «produce circa 8.000 megawatt e ne cede l’82% al resto d’Italia», l’assessore regionale all’Ecologia, Michele Losappio, invita i deputati a chiedere sconti per i pugliesi.

 

 “La Puglia produce circa 8.000 megawatt di energia e ne cede l’82% al resto d’Italia, sarebbe opportuno, utile e necessario”, perciò, che i parlamentari pugliesi avanzino la richiesta di “ottenere la riduzione del 50% delle bollette Enel per i cittadini pugliesi”. Lo afferma in una nota l’assessore regionale pugliese all’Ecologia, Michele Losappio.
L’amministratore spiega l’iniziativa sulla falsariga della richiesta fatta in Basilicata – ricorda – dai parlamentari del Pdl, i quali hanno chiesto il “dimezzamento del prezzo dei carburanti (benzina e gasolio) nella loro regione, perchè prima produttrice di petrolio in Italia”.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright