The news is by your side.

Protocollo d’intesa per la sicurezza sul lavoro

8

“Tassello dopo tassello, stiamo componendo un mosaico. Sono atti che fanno della nostra regione una regione all’avanguardia. Se fossimo la Lombardia saremmo sulle prime pagine dei giornali, invece la cronaca del Mezzogiorno ha risalto nazionale solo quando si tratta di tragedie”.
Così, il presidente della Regione, Nichi Vendola, in occasione della firma, avvenuta questa mattina in Regione, di un protocollo d’intesa fra Regione Puglia e le principali organizzazione sindacali per l’istituzione di un’anagrafe regionale delle ‘Rls’, ossia i rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza.
Il protocollo avvia anche una campagna di formazione professionale sulla sicurezza nei posti di lavoro e la prevenzione di infortuni.
Molto soddisfatti anche i rappresentanti di Cgil, Cisl, Uil, Inail e Ispesl, i quali hanno parlato di “un atto politico forte”, di “un importante passo avanti” e della speranza che adesso possa “crescere la responsabilità sociale nelle imprese”.
“Dobbiamo imporre la cultura della sicurezza – ha concluso Vendola – perché forse si pensa che la vita di un operaio non sia un bene comune. Invece lo è”.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright