The news is by your side.

Aereo della II Guerra alle isole Tremiti

180

Scoperto da un gruppo di subacquei a 52 metri di profondità al largo della costa dell’isola di San Domino. Sono scattati subito i controlli di carabineri e Guardia costiera.
Un aereo, molto probabilmente risalente al secondo conflitto mondiale è stato scoperto a 52 metri di profondità al largo della costa dell’isola di San Domino alle Tremiti. A scoprire il velivolo il club di un’associazione subacquea, il MarlinTremiti, ieri durante una immersione nel corso della quale i sub hanno notato un’elica e una parte della carlinga dell’aereo, avvolti in un fitto groviglio di reti semicoperti dalla sabbia.
Il ritrovamento è stato segnalato ai carabinieri della compagnia di Vico del Gargano e alla Capitaneria di Porto di Termoli che hanno delimitato in superficie la zona dove è stato ritrovato il velivolo con alcune boe di segnalazione. Un ritrovamento che non accade tutti i giorni, e per questo gli uomini della Guardia Costiera stanno verificando le procedure da seguire. In particolare si dovrà accertare se all’interno dell’aereo ci siano o meno resti umani e anche capire se il velivolo contiene ancora materiale esplosivo.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright