The news is by your side.

Rom in Puglia: presto un censimento

9

I rom presenti in Puglia sono circa diecimila. Per questo è già previsto un censimento che provvederà a stanare quei campi nomadi sconosciuti e quindi meno controllabili.
Attualmente in Puglia ci sono quattro campi nomadi: due Bari, uno a Lecce e uno a Foggia. Nel Capoluogo i rom rumeni sono 273 in città e 83 nelle campagne cerignolane. Lì si sono ambientati, vivono vicino al proprio posto di lavoro, fabbriche e aziende agricole e mandano i loro bambini a scuola. I bulgari invece sono quasi duecento tra cui 50 bambini ospitati nella scuola Garibaldi in via Galliani a Foggia.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright