The news is by your side.

Si fa lavare glutei da minore, è violenza sessuale

10

Si fece insaponare il fondoschiena da un minore di 10 anni, mentre faceva una doccia e per questo dovrà scontare una condanna ad un anno e dieci mesi di reclusione per violenza sessuale.
Il caso riguarda una 63enne leccese, per la quale la cassazione ha confermato la condanna inflittale dalla Corte d’Appello di Lecce nel gennaio 2007.
contro tale sentenza, l’imputata si era rivolta alla suprema corte, sottolineando che tra lei e il minore, un ragazzino di 10 anni, vi era un rapporto "molto confidenziale".
Il bambino ed il fratello venivano affidati alla donna come fosse una zia.
Secondo la Cassazione, però, "non può esservi dubbio alcuno" che l’invito, rivolto al piccolo, dalla donna di lavarle i glutei "abbia avuto un movente e una finalità erotica".
I giudici, oltre a confermare la condanna, hanno anche negato, come richiesto dal procuratore generale di Bari, che all’imputata fosse concessa l’applicazione dell’indulto.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright