The news is by your side.

Regione, incentivi per la lotta al lavoro nero

10

La Giunta regionale ha approvato – su proposta dell’assessore al Lavoro e Formazione, Marco Barbieri – un Avviso pubblico per la concessione di incentivi finalizzati all’assunzione di lavoratori subordinati e alla regolarizzazione di rapporti di lavoro.
‘Obiettivo del Bando – è detto in un comunicato – è accrescere la qualità e contemporaneamente la quantità dell’occupazione regolare in Puglia, incentivando i soggetti destinatari a utilizzare risorse economiche regionali per intraprendere un definitivo e consapevole percorso di legalità nell’assunzione e/o nella regolarizzazione di lavoratori’. Il metodo utilizzato si articola su tre tipologie di intervento: un finanziamento diretto e immediato per l’assunzione di un lavoratore subordinato a tempo indeterminato e il contestuale impegno ad accrescere l’occupazione stabile entro tre anni dal finanziamento; un finanziamento combinato con la Legge finanziaria per il 2007 laddove prevede una procedura di regolarizzazione della manodopera impiegata completamente al nero; infine, un finanziamento mirato ad agevolare la conciliazione e la transazione delle pretese, previste in sede giudiziale o stragiudiziale, in materia di riconoscimento dei rapporti di lavoro non denunciati.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright