The news is by your side.

“Panico” a S. Giovanni Rotondo

51

Alda D’Eusanio, nota giornalista e conduttrice RAI,  presenterà il libro “Panico” (ed. Mondadori) scritto a 4 mani dal neurologo Rosario Sorrentino e dalla scrittrice Cinzia Tani. Un incontro culturale che si svolgerà giovedì 17 luglio p.v.,  ore 19, nella sede della municipalità sangiovannese dove interverrano : l’avv. Giuseppe Placentino – Presidente dell’Associazione “Difesa Salute” – dott. Gennaro Giuliani – Sindaco di San Giovanni Rotondo – prof. Michele Notarangelo – Assessore alla Cultura di San Giovanni Rotondo – .
        Dopo Roma e Bari si aggiunge San Giovanni Rotondo, a promuovere l’evento nella città garganica  è l’Associazione “Difesa Salute” che, visto l’alto valore culturale, ha trovato sin dall’inzio piena condivisione nelle Istituzioni : Comune di San Giovanni Rotondo,  Provincia di Foggia, Assessorato alla Sanità della Regione Puglia.

       Oggi in Italia oltre due milioni di persone (soprattutto donne di età compresa fra i 18 e i 45 anni) ne soffrono in modo cronico. L’Organizzazione Mondiale della Sanità ci informa che nel 2020 gli attacchi di panico e le depressioni saranno i disturbi più diffusi sul pianeta terra.

      << Difesa Salute e’ l’anello mancante di una realta’ locale dove, accanto alla presenza del grande ospedale fondato da San Pio da Pietrelcina – riferisce Placentino – era assente un organismo destinato ad assistere, aiutare e promuovere la salute dei nostri cittadini. La decisione di presentare il libro della Mondadori è stata il frutto di una serie di considerazioni. La nostra Associazione deve avere anche un profilo culturale, oltre che sociale, per cui la presentazione di opere letterarie attente alla salute dei cittadini diventa un obiettivo associativo. Sorrentino è un’autorità nel ramo delle patologie che colpiscono il cervello,  esperto del  D.A.P. ( Disturbo da Attacchi di Panico ) al punto da essere chiamato ad intervenire in svariati programmi televisivi della Rai ,Mediaset e altri canali mediatici. Anche la  presenza  della  nota giornalista Rai, Alda D’Eusanio, renderà ancora più significativa l’incontro tra l’autore del libro e il pubblico. >>
 (rif.  www.difesasalute.org)  

       Il libro “Panico”  è un lungo dialogo tra i due autori : la giornalista pone domande puntali e circostanziate sull’argomento, il neurologo risponde con competenza ed esaustività, analizzando a fondo i vari aspetti del problema. Gli studi compiuti fino ad oggi da Sorrentino e altri studiosi internazionali hanno dimostrato che all’origine dell’attacco di panico c’è una sorta di “bugia” del cervello che si allerta per farci percepire come reale un pericolo che non c’è. Non si tratta dunque di una semplice stranezza della mente o di una semplice fobia “sociale”, ma di un vero e proprio fenomeno neurologico che come tale va curato. Una delle cause scatenante del D.A.P. è l’elevata presenza nell’aria della CO2, un gas che deve essere tenuto sotto controllo per infiniti motivi.Un libro che spiega come uscire dal tunnel e come fare per non tornarci mai più.
(rif. www.rosariosorrentino.it )

       Al  termine della serata il Presidente Placentino consegnerà all’illustre neurologo Sorrentino, membro della American Academy of Neurology e fondatore dell’Istituto per la ricerca e la cura degli attacchi di panico presso la casa di cura “Pio XI” di Roma,  il PREMIO “DIFESA SALUTE” per l’impegno scientifico profuso nella ricerca delle cause del D.A.P.,  per la professionalità nel curare le malattie psichiche nonché,  per aver onorato San Giovanni Rotondo con  la sua presenza, città che frequenta da diversi anni per motivi professionali.     

    Target Service
                                                                                                            Stefano De Bonis


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright