The news is by your side.

Incidente sulla statale 89 Foggia-Manfredonia: muoiono madre e figlia

11

L’impatto tra le due vetture, secondo primi rilievi fatti dalla polizia stradale, è stato violentissimo tanto che i corpi delle due vittime sono stati straziati e la Ford è totalmente distrutta  Incidente mortale questa mattina sulla statale 89, Foggia-Manfredonia, nei pressi della base aerea di Amendola. Dalle prime notizie, nello scontro tra un furgone ed un’auto sarebbero decedute due donne, madre e figlia, mentre una terza persona è stata trasportata in ospedale.

L’uomo ferito è un anziano, molto probabilmente il nonno di una delle due vittime, che è stato ricoverato agli Ospedali Riuniti di Foggia.

Secondo la prima ricostruzione degli agenti della polizia stradale intervenuti sul posto i tre erano a bordo di una Ford Fiesta, provenienti da Manfredonia e diretti a Foggia quando l’auto avrebbe tamponato un furgone con un carico di fiori e piante, che era fermo sulla corsia di emergenza.
L’impatto tra le due vetture, secondo primi rilievi fatti dalla polizia stradale, è stato violentissimo tanto che i corpi delle due vittime sono stati straziati e la Ford è totalmente distrutta.

Sul posto sono intervenute, oltre alla polizia stradale alcune squadre dei vigili del fuoco del comando provinciale di Foggia che sono al lavoro per estrarre il corpo di una delle donne rimasto intrappolato tra le lamiere dell’auto. A causa dell’incidente la circolazione stradale sta subendo rallentamenti.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright