The news is by your side.

Sul Gargano di notte si viaggia in bus

22

Nuove tratte e servizio prolungato. Dal 13 luglio al 31 agosto i turisti che sceglieranno il Gargano potranno lasciare a casa la propria auto e spostarsi, dalle 18.30 alle 3.00 del mattino, con gli autobus delle Ferrovie del Gargano. L’iniziativa "Gargano in bus , disco pub" voluta dall’assessorato provinciale ai trasporti, si ripete dopo il successo dell’anno scorso che, nonostante il periodo più breve e le tratte ridotte, ha fatto registrare in un mese 13mila presenze. Quest’anno il servizio aggiungerà al vecchio percorso Pugnochiuso, Baia dei Campi, Vieste, Peschici, anche il Mattinata-Vieste con fermate a Mattinatella, Baia delle Zagare e Vignanotica; e il Peschici-Vico del Gargano che toccherà anche San Menaio. L’iniziativa è stata inserita nel programma "Città Aperte 2008" e per questo consentirà ai turisti di vivere gli eventi più importanti del Gargano con collegamenti con Monte Sant’Angelo dove si terrà il Festa Ambiente Sud, con Vico per il Teatro Civile Festival e con Carpino per il Carpino Folk. Il progetto, presentato dalla Provincia, è stato finanziato dalla Regione con 45 mila euro. Le Ferrovie del Gargano, di concerto con il Cotrap (consorzio trasporti aziende pugliesi) hanno pensato ad una tariffa promozionale di 1 euro. I biglietti si potranno acquistare presso tutte le località servite oltre che in tutti i punti vendita Ferrovie del Gargano. Gli autobus che viaggeranno sono da 50 posti e dotati di aria condizionata. Su proposta dell’assessore Vascello quest’anno sarà attivato anche un autobus che da Foggia porterà a Vieste alle 20.00 per ovviare ad una mancanza di collegamenti tra il Capoluogo e il Gargano che altrimenti si sarebbero fermati alle 17.45. Tutti le informazioni saranno ol line sui siti www.provincia.foggia.it e www.pugliaturismo.com/aptfoggia/default.htm.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright