The news is by your side.

Raccolta differenziata – Campagna di sensibilizzazione della Provincia, coinvolte 50 scuole

20

‘La mia raccolta è differente’. E’ questo il titolo della campagna informativa e di sensibilizzazione della Provincia di Foggia per la riduzione dei rifiuti e per l’implementazione delle percentuali di raccolta differenziata. Il progetto, per la cui realizzazione l’assessorato provinciale all’Ambiente ha stanziato 70mila euro, sarà svolto in collaborazione con le Amministrazioni comunali che di recente sono state destinatarie di risorse economiche per l’acquisto di attrezzature necessarie allo sviluppo della raccolta differenziata. La campagna di sensibilizzazione, che avrà come punto di forza il rapporto diretto con gli istituti scolastici del territorio, coinvolgerà oltre 270 classi e 50 istituti della Capitanata (tra scuola medie e scuole elementari), che diventeranno il teatro di incontri ‘frontali’, di laboratori ludico-didattici, di raccolta della carta prodotta in classe.

Gli alunni, inoltre, sulla scorta degli incontri fatti e coadiuvati dai propri insegnanti, saliranno in cattedra come ‘esperti’ per esporre quanto appreso, in una sorta di ‘lezione-evento’. Nell’ambito del progetto è poi prevista la presentazione di una mostra fotografica itinerante dal titolo ‘L’altra faccia della medaglia’. "Il consenso della popolazione, a partire dai più piccoli fino a coinvolgere gli adulti, ha ruoli assolutamente decisivi per il ciclo della gestione dei rifiuti – afferma l’assessore provinciale all’Ambiente Stefano Pecorella –. La riduzione dei rifiuti ed il successo della raccolta differenziata possono concretamente contribuire a limitare il ricorso alle discariche". L’importanza che il mondo scolastico riveste nell’ambito delle politiche di educazione ed informazione ambientale, è infatti notevolmente aumentata grazie all’opera di educatori attenti. "La scuola è l’istituzione più capillare nel territorio – aggiunge Pecorella – ed ha il compito di formare cittadini protagonisti del presente e del futuro, sensibilizzandoli al rispetto dell’ambiente e alle tematiche della sostenibilità".


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright