The news is by your side.

Festambientesud: assessore Vascello precisa su partecipazione di Caparezza

30

‘Non ho mai pensato di contestare la partecipazione del musicista Caparezza alla quarta edizione di Festambientesud, la festa di Legambiente inserita nel circuito dei festival di Capitanata ‘FFss’. Ritengo Caparezza un artista arguto e sensibile a tanti temi sociali che in questi anni sono stati oggetto di discussione e di confronto, anche grazie ai testi delle canzoni dell’artista di Molfetta. Non posso dunque che condividere le denunce contenute nei suoi brani musicali, che pongono l’accento su alcuni dei problemi che affliggono la nostra nazione’. Così Nicola Vascello, assessore provinciale al Turismo, precisa la sua posizione dopo la polemica legata all’attribuzione di un premio all’artista pugliese. ‘Nella conferenza stampa di ieri – spiega Vascello – ho semplicemente espresso la mia perplessità rispetto alla decisione di assegnare un premio all’artista pugliese, autore del video ‘Vieni a ballare in Puglia’. Sono infatti convinto che rappresentare la Puglia esclusivamente come la patria degli abusi edilizi, delle infiltrazioni criminali, del lavoro nero sia una semplificazione francamente eccessiva’. Per l’assessore provinciale al Turismo ‘nessuno può e deve disconoscere l’esistenza di queste emergenze, che tuttavia non appartengono in via esclusiva alla nostra regione, ma purtroppo sono negatività ampiamente diffuse nel nostro Paese’. ‘E’ per questo – sottolinea Vascello – che considero una forzatura la rappresentazione fornita da Caparezza nel suo brano; tanto più perchè la Puglia è la regione del Sud che più di ogni altra ha ogni giorno il coraggio di combattere le criticità che la affliggono; di rialzare la testa e lavorare per vincere la battaglia contro queste metastasi del territorio’. ‘Caparezza ha ovviamente il diritto di esprimere le sue opinioni, utilizzando la musica per comunicarle – conclude Vascello -. Allo stesso modo, però, è legittimo il diritto di critica di chi come me ama questa terra ed è rimasto perplesso nel guardare la fotografia, troppo parziale per dare un’immagine reale della nostra terra, scattata dal video musicale. Proprio per rappresentare i tanti pugliesi che credono che sia possibile la costruzione di una Puglia migliore, il 27 agosto cercherò di essere a Monte Sant’Angelo per presenziare a ‘Festambientesud’ (un progetto che ho sostenuto e per il quale continuerò ad impegnarmi nei prossimi anni); nel tentativo di veicolare il messaggio di una regione e di una provincia dalle straordinarie potenzialità e dalle immense ricchezze’.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright