The news is by your side.

Aut aut sulla sanità

20

Puglia via al tavolo col governo se non cambiano i fondi.

 

La Puglia alza il tiro contro la decisione del governo di coprire solo per metà il mancato gettito dai ticket (834 milioni) e – in vista di possibili effetti sul mantenimento nella regione dei servizi essenziali sanitari – man­da, nero su bianco, il proprio ul­timatum: o la Conferenza dei pre­sidenti di regione chiederà al go­verno di rivedere i criteri di ri­parto del fondo sanitario nazio­nale, o non sottoscriveremo alcun accordo. La lettera, inviata nei giorni scorsi dal presidente della Puglia Nichi Vendola al presidente dei governatori Vasco Errani, po­trebbe sortire effetti pesanti: in caso di mancata unanimità nella Conferenza sul fondo sanitario, la «patata bollente» del riparto ver­rebbe riconsegnata nelle mani del governo, che così vedrebbe ca­dere la concertazione e dovrebbe procedere d’imperio.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright