The news is by your side.

Vascello: “risolviamo la questione aeroporto”

54

L’assessore provinciale al turismo sottolinea i cambiamenti del turismo e la necessità di avere uno scalo all’altezza delle esigenze. L’aeroporto foggiano del Gino Lisa è stato inserito nell’elenco dei progetti di “Capitanata 2020”. Questa notizia che arriva direttamente dalla cabina di regia dell’Area Vasta con capofila Foggia introduce perfettamente quanto detto da Nicola Vascello assessore al Turismo di Palazzo Dogana. Ascoltato subito dopo la riunione in comune a Peschici di giovedì scorso Vascello, reduce dalla polemica con il cantante talentino Caparezza chiarisce che “per dare una svolta all’economia del Gargano e quindi dell’intera provincia è fondamentale risolvere la questione dell’aeroporto. Soprattutto alla luce del nuovo turismo che caratterizza le nostre coste. Si allunga la stagione e si accorciano le permanenze, ciò vuol dire – continua l’assessore – che aumentano i weekend, i mordi e fuggi. E non si può pretendere di aumentare le presenze costringendo i turisti ad affrontare viaggi di ore ed ore”. Ma su quale pista si stia concentrando l’interesse della provincia non è ancora chiaro. “Penso al Gino Lisa, ma anche all’Amendola. Di certo bisogna dare una svolta a questa ingarbugliata vicenda”. Poi, un veloce passaggio sugli incendi dell’anno scorso. “E’ vero, la città di Peschici è restata sola in quel momento tragico e questo non è accettabile”, dice Nicola Vascello.

Francesco Bellizzi
L’Attacco


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright