The news is by your side.

L’allarme del Csm: a Lucera un solo pm su cinque

18

Il Csm lancia l’allarme sulla mancanza di pm nelle procure del sud. Tra queste c’è l’ufficio di Lucera con l’80% di posti vacanti: c’è un solo pm su cinque. ‘Spero che nello spazio di due-tre mesi si risolva questa situazione molto, molto particolare’. Così il procuratore della Repubblica di Lucera, Massimo Lucianetti, commenta l’allarme del Csm. ‘Per fortuna – spiega Lucianetti – si lavora in una situazione ottimale perchè abbiamo circa 1.500 procedimenti pendenti. Negli ultimi tempi, c’è stato un afflusso enorme di affari penali che ha spinto il ministero a elevare il numero di pm in pianta organica da quattro a cinque’. Tuttavia, dal primo settembre saranno in servizio il pm Pasquale De Luca e l’applicato Fabio Buquicchio, che arriva momentaneamente da Bari come magistrato distrettuale. Su come si sia svuotata la procura di Lucera, Lucianetti spiega che ‘prima sono stati trasferiti un paio di pm, mentre il terzo è stato assegnato ad altro ufficio in quanto sposato con un militare’, che a sua volta è stato inviato altrove. ‘Ora – conclude – ne devono venire quattro perchè devono essere rimpiazzati i tre, più l’altro previsto dalla nuova pianta organica’.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright