The news is by your side.

548 falsi braccianti agricoli nel Foggiano

17

 I finanzieri hanno accertato che un’azienda agricola simulava false assunzioni e, omettendo di versare i relativi contributi, avrebbe truffato l’Inps per oltre due milioni di euro. 

I militari della Guardia di Finanza di Foggia, hanno scoperto una truffa ai danni dell’Inps.

In particolare, i finanzieri hanno accertato che un’azienda agricola simulava false assunzioni di braccianti agricoli, omettendo di versare i relativi contributi. Così facendo, l’azienda avrebbe truffato l’ente previdenziale per oltre due milioni di euro.

Nel corso dell’indagine, le «fiamme gialle» hanno individuato 548 falsi braccianti agricoli.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright