The news is by your side.

Bando turismo, indaga la Procura

12

Sui sette milioni di euro per la comunicazione 2007/2008 le accuse delle agenzie pubblicitarie. Blitz dei carabinieri alla regione, acquisiti gli atti della gara. Le presunte irrego­larità sulla gara d’appalto per la promozione turistica 2007-08 della Regione Puglia finiscono in un fascicolo d’inchiesta aperto nei giorni scor­si dalla pm Ada Congedo. Un esposto firmato e dettagliato ha convinto gli inquirenti sulla necessità di fare chiarezza sugli elementi denunciati. E per farlo la pm ha delegato i carabinieri della sezione di pg del tribunale di Bari ad acqui­sire le carte della gara d’appal­to negli uffici della Regione. Al momento è un’indagine co­noscitiva ma i militari si sono presentati negli uffici della Regione (As­sessorato alla Trasparenza e al Turismo) e si sono portati via, una montagna di documenti.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright