The news is by your side.

Stasera la prima del videoclip “Vieste sei bella”

18
Le immagini di Michele Dimaso a supporto del brano scritto da Bruno Castiglia trentadue anni fa saranno presentate questa sera in piazza Marina Piccola
 
 

I versi che concludevano quella canzone "Vieste sei bella, paesedi mare – chi ti ha conosciuta non ti potrà scordare" da questa sera saranno supportate dalle immagini. A realizzare il videoclip ci ha pensto Michele Dimaso, viestano trasferitosi oltre un decennio fa a Milano per far carriera portando in giro per il mondo le telecamere di mamma Rai.

Il filmato non è una semplice sequenza di scorci ma la storia di un viestano che, tornato nel paese natìo dopo una vita trascorsa "lontano dal Pizzomunno", narra i ricordi più remoti ai suoi nipotini.

A precedere e chiudere le note di Bruno Castiglia, i versi della poesia "Nostalgia di un emigrato" scritta negli anni settanta da Maddalena Iavicoli.

"Da quando vivo a Milano – ha confidato Michele Dimaso ad Ondaradio – mi sono ritrovato a pensare alla mia Vieste almeno una volta al giorno e non solo per i contatti telefonici con parenti ed amici. Il mio lavoro mi permette di visitare il mondo e l’aver girato così tanto mi ha convinto che il Gargano è uno dei posti più belli del Mondo. Grazie ai media locali – ha proseguito Dimaso – riesco a seguire le vicende del mio paese ma la rabbia nel vedere le tante cose che andrebbero migliorate non riesce a placare l’amore che provo per la mia Vieste".

Il video sarà presentato nel corso dell’evento denominato "Gli indimenticabili anni Sessanta – Serata… nostalgia " che vedrà salire sul palco alcuni grandi esponenti della musica di quel decennio: Nico Fidenco, Jimmy Fontana e Donatello, oltre a Bruno Castiglia e all’orchestra "Strana banda".

La serata avrà inizio alle ore 21:30 e rientra nel tabellone "Echi d’Agosto" allestito dall’assessorato al turismo del Comune di Vieste con il contributo della Comunità Montana del Gargano.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright