The news is by your side.

Rumeno annegato: cadavere identificato

13

E’ un giovane romeno, Claudiu Mihai Mavrolinesku, che avrebbe compiuto 22 anni tra una settimana, il giovane trovato morto nelle acque della baia di San Lorenzo, sul litorale di Vieste. A riconoscere la salma è stato uno zio materno che ne aveva denunciato l’11 la scomparsa. Il giovane, domiciliato a Vieste dove lavorava nell´ edilizia, non aveva dato più notizie di sè da ieri mattina. Quando è stato ritrovato indossava una maglietta e un paio di pantaloncini. A recuperare il cadavere sono stati i carabinieri del nucleo sommozzatori di Taranto. Il corpo di Mavrolinesku è stato sottoposto ad una prima ricognizione cadaverica, ma per sciogliere i dubbi sulle cause della morte bisognerà attendere l’autopsia che lil PM inquirente Lidia Giorgio disporrà nelle prossime ore. Il cadavere presenta alcune tumefazioni che potrebbero però essere state procurate dall’urto contro gli scogli.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright