The news is by your side.

La tarantella del Gargano approda a Monte Sant’Angelo

16

Grande successo di pubblico per i Sud Folk che hanno inaugurato la seconda edizione del festival “Storie di Musica Popolare”. Questa sera in scena i Tarantula Garganica ed il ritorno dei Cantori di Monte Sant’Angelo. “Siamo i diavoli alle chitarre; quelli svegli fino al mattino. Siamo gli angeli che ballano intorno; la musica che nasce nei paesi. Siamo quelli mozzicati dalla Taranta. Siamo l’eco delle piazze. Siamo la tarantella del Gargano”. Sono queste le parole della voce narrante (Raffaella Ciuffreda) che hanno dato inizio all’esibizione dei Sud Folk durante la prima giornata del festival. I giovani musicisti hanno riscosso un notevole successo, con più di 5000 presenze, ed un pubblico partecipe ed entusiasta. Il gruppo è riuscito a far scatenare gli spettatori di piazza Beneficenza, inserendo nel repertorio brani che racchiudono tutta la musica popolare dell’Italia Meridionale. Alcuni pezzi che hanno scritto la storia di Monte Sant’Angelo, come “e’ttuppe tuppe la purtucella” hanno mandato il pubblico in visibilio.
Questa sera il festival sarà scenario per la performance dei Tarantula Garganica e per l’attesissimo ritorno sul palco dei Cantori di Monte Sant’Angelo .
Tarantula Garganica, un nome che evoca subito il suono e il ritmo della Tarantella, della chitarra battente e delle castagnole, di una magia musicale ancora viva e tutta da scoprire. Il gruppo è composto da: Peppe Totaro voce e chitarra francese, Matteo Ortuso chitarra battente e voce, Michele Sansone fisarmonica e voce, Matteo Totaro tammorra, Carmela Taronna ballerina, Nicoletta La Torre ballerina.
A seguire, i Cantori di Monte Sant’Angelo, gruppo ricostituitosi dopo anni per valorizzare gli stornelli recitati e cantati per le strade anni fa e che, in occasione del festival, presenterà il loro ultimo album dal titolo “all’use antiche”. I Cantori sono: Michele Totaro (Ciquette), Michele Diurno, Giovanni Notarangelo, Francesco Notarangelo, Paolo Rinaldi, Francesco Lauriola.
Il diario Montanaro vi aspetta numerosi questa sera in Piazza Beneficenza alle ore 21.30.

A cura dell’ufficio stampa
di “Storie di Musica Popolare”


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright