The news is by your side.

Vergini Consacrate: raduno a San Giovanni Rotondo

16

Circa 160 vergini consacrate provenienti da tutta Italia si incontreranno dal 23 agosto a San Giovanni Rotondo, patria di Padre Pio, per il loro raduno nazionale dedicato quest’anno al tema ‘Dall’Eucaristia al quotidiano, con Maria donna del grande Sì’. Lo riferisce la Radio Vaticana, precisando che l’incontro si protrarrà fino al 27 agosto e sarà aperto anche a donne che non fanno parte dell’Ordo virginum, l’antico ordine delle vergini rinato all’indomani del Concilio Vaticano II e al quale lo stesso Benedetto XVI ha dato recentemente nuovo impulso. Donne come le altre, spesso impegnate in posizioni lavorative di responsabilità, che hanno scelto di ‘sposare Cristò senza rinunciare alla loro laicità, e che durante il loro incontro annuale parleranno di grandi temi religiosi ma anche dei vari aspetti – si legge nella nota – legati alla loro ‘personale affettività e fragilità’. Al raduno parteciperanno teologi e religiosi, nonchè rappresentanti delle comunità ortodossa, protestante e cattolica. Nel maggio scorso circa 500 vergini consacrate hanno partecipato a Roma ad un congresso mondiale promosso dal Cardinale Franc Rodè, prefetto della Congregazione per gli Istituti di Vita Consacrata e le Società di Vita Apostolica. In quella occasione, il Papa incontro le partecipanti al congresso, affermando che quello di consacrarsi alla ‘verginità’ è un ‘carisma’ e un ‘ideale tanto luminoso e fecondo agli occhi della fede, quanto oscuro e inutile agli occhi del mondo.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright