The news is by your side.

Siccità, ai campi acqua potabile. Acquedotto preoccupato

16

La Regione soccorre gli agricoltori. La Regione puglia ha deciso di dirottare l’erogazione di circa 180 litri al secondo di acqua dal potabile ai campi. E’ la stessa regione a non nascondere di aver ceduto alle “pressioni” degli agricoltori: “la decisione dell’assessore Introna accoglie le richieste che in tal senso gli erano ste rivolte dalle associazioni di categoria degli agricoltori, preoccupate per i danni che avrebbero potuto subire le coltivazioni”. A subire i danni, però, potrebbero essere adesso i cittadini. “I pozzi che vengono sottratti al potabile – ha spiegato l’amministratore unico dell’Acquedotto pugliese Ivo Monteforte – garantiscono complessivamente 180 litri al secondo: per tutta l’estate siano stati sul filo del rasoio e quei litri potrebbero rappresentare le ultime gocce necessarie”.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright