The news is by your side.

Manfredonia, allarme fiumi

18

Il Cervaro e il Candelaro invasi dal mare. Preoccupati gli agricoltori.

 

L’emergenza idrica inizia ad interessare anche l’agro di Manfredonia dove agricoltori e allevatori sono alle prese non solo per l’assenza di acqua nei pozzi, ma soprattutto per la secca dei fiumi Candelaro e Cervaro che sono ormai stati invasi dall’acqua del mare, rendendo pressocchè inutilizzabile la stessa acqua, diventata salata, per irrigare i campi. A lanciare l’allarme è stato il vice presidente dell’Associazione Allevatori di Capitanata, Matteo Totaro, che difende la sua categoria anche in merito a presunti scarichi illegali nei due torrenti che sfociano nel Golfo di Manfredonia. ‘A causare forme di inquinamento nel golfo, non siamo noi agricoltori, ma il cattivo funzionamento del depuratore di Manfredonia.

Saverio Serlenga


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright