The news is by your side.

Vico, la Nemesi nega gli stipendi: telegramma al Prefetto di Foggia: “Intervenite con urgenza”

17

Sembra ormai una storia senza fine quella degli ex lavoratori della Cooperativa Nemesi di Vico del Gargano, i quali si vedono negate le spettanze economiche dovute al lavoro svolto nei mesi passati alle dipendenze della cooperativa operante nel campo del 118. Cosi, dopo l’ultima offesa personale i lavoratori interessano il Prefetto di Foggia, l’Assessore Regionale alla Sanità ed il Commissario Straordinario della ASL FG. Nella nota, i lavoratori denunciano la mancata retribuzione degli stipendi dei mesi scorsi e le dovute spettanze economiche maturate per la fine del rapporto di lavoro con la cooperativa. Per i lavoratori non solo della Nemesi ma anche di altre cooperative questo gesto e solo il primo di una lunga serie di denunce e vertenze sindacali che si stanno per abbattere contro quei presidenti che hanno pensato bene di far pagare ai lavoratori le loro battaglie contro l’Azienda Sanitaria, e in particolar modo contro la Sanità Service dove quasi la totalità dei propri dipendenti ha trovato stabilità economica e lavorativa.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright