The news is by your side.

A Ischitella reading e premiazione di poesia nei dialetti d’Italia

22

Il 7 settembre 2008, con i vincitori del quinto Premio "Città di Ischitella – Pietro Giannone" La cerimonia di premiazione del Concorso nazionale di poesia in dialetto "Città di Ischitella – Pietro Giannone", si svolgerà alle ore 18 di domenica 7 settembre 2008, nella cittadina garganica, nel suggestivo sagrato della chiesa barocca di Sant’Eustachio.
 
"Ancora una volta – affermano il sindaco Piero Colecchia e l’assessore alla Cultura Anna Maria Agricola – il nostro paese apre le porte ai poeti che si esprimono nelle lingue locali, di cui è estremamente ricca l’Italia,offrendo loro ospitalità ed ascoltando il loro messaggio nelle diverse
lingue".
 
La premiazione sarà preceduta da un reading dei poeti: Maurizio Noris, 50 anni, di Albino (BG), vincitore della quinta edizione del Premio con la raccolta inedita in dialetto bergamasco *Dialèt de nòcc, d’amur* (Dialetto di notte, d’amore); la siciliana di Ragusa Antonella Pizzo, seconda classificata, il romagnolo di Marina di Ravenna Paolo Borghi, terzo classificato, e il pugliese di Ruvo di Puglia (Bari) Vincenzo Mastropirro, finalista. Il poeta Rocco Brindisi, vincitore della scorsa edizione ed ospite, leggerà un suo brano poetico inedito.
 
I testi poetici saranno intervallati da musiche del Duo Vincenzo Aniello e Massimo Scardicchio.
 
Saranno presenti alla cerimonia autorità, enti ed associazioni e numerosi membri della Giuria del Premio composta da: Franzo Grande Stevens (Presidente onorario), Dante Della Terza (Presidente), Rino Caputo, Giuseppe Gaetano Castorina, Franco Trequadrini, Achille Serrao, Cosma Siani, Franca Pinto Minerva, Francesco Bellino, Vincenzo Luciani.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright