The news is by your side.

Torna a Lucera il festival della letteratura mediterranea

18

Dal 10 al 14 settembre la VI edizione Conto alla rovescia per la sesta edizione del Festival della letteratura contemporanea di Lucera, in programma dal 10 al 14 settembre prossimi. Promosso dall’associazione culturale ‘Mediterraneo è cultura’ in collaborazione con la Regione Puglia e il Comune di Lucera, il Festival gode dall’Alto Patronato del Presidente della Repubblica. Sul palco sono attesi nomi importanti della letteratura mediterranea contemporanea: il cipriota Yashin Mehmet, scrittore e poeta; la scrittrice spagnola Carme Niera; il giovane filosofo algerino Amara Lakhous; la giornalista palestinese Adania Shibli; il magistrato e giallista Gianrico Carofiglio; il giovane scrittore sardo Flavio Soriga; l’autrice eritrea Erminia Dell’Oro, celebre per i suoi testi per bambini. Dopo il viaggio, l’eros, il tempo, il lavoro e gli affetti, gli autori quest’anno sono chiamati a confortarsi con un tema altrettanto affascinante e delicato: il conflitto. "Alla base di tutto c’è la nostra idea che la letteratura rappresenti ancora il veicolo principale della conoscenza e dei rapporti fra le persone, ha detto la Presidente dell’Associazione Mediterraneo è Cultura Lucia Saccone. Abbiamo scelto questo tema per entrare ancora di più nella diversità culturale, nelle cause degli scontri, scomponendo le varie logiche e cercando di capire se e in quali modi si può costruire la pace. L’idea, ha continuato la Presidente, è sempre quella di uno spazio di piazza, libero e aperto a tutti i cittadini, dove ascoltare direttamente i propri autori preferiti e vederli alla prova su temi di ampio respiro, che non si riducono, anche nei tempi, alla presentazione di un libro".


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright