The news is by your side.

Pd Ragni – “Perché l’amministrazione non si preoccupa di far venire un pediatra a Vieste?”

15

Da più di tre anni ormai, diverse centinaia di famiglie viestane sono periodicamente alle prese con il forte disagio dovuto all’assenza di un pediatra di riferimento. I pediatri di libera scelta previsti per la nostra città, per il numero di bambini residenti, sono due.
Ma dalla scomparsa del compianto dottor Fusco, gran parte del lavoro di assistenza ai bambini viestani è stato svolto dalla  dottoressa Cannarozzi,  alla quale vanno i più sinceri ringraziamenti, e dai medici di medicina generale. Il posto vacante è stato assegnato per ben due volte a pediatri non residenti  che per motivi personali hanno poi scelto altre sedi.
È di  questi giorni,infatti, la notizia che l’ultima pediatra ha rinunciato all’incarico assegnatole, così ancora una volta a pagarne le conseguenze sono gli oltre seicento bambini viestani privati del loro medico. Non sarebbe il caso che l’amministrazione comunale si preoccupi di intraprendere qualche iniziativa per garantire il diritto alla salute dei cittadini più importanti e preziosi che abbiamo a Vieste? Perché, vista l’assenza di altri pediatra residenti, non si incentiva la scelta di Vieste?
Sappiamo che essendo la nostra città una sede disagiata difficilmente sarà scelta per un lungo periodo e l’unica possibilità, forse, è rendere conveniente questa scelta.
Garantire cure ed assistenza ai bambini di questa città dovrebbe essere una priorità per chi dice di voler amministrare negli interessi dei cittadini.

Il Capogruppo
Aldo Ragni   


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright