The news is by your side.

Ferrovie dello Stato di Bari: ritrovato cadavere 20enne sanseverese

15

Il cadavere di un giovane di 20 anni, nato a San Severo e residente a Bari, morto per cause non ancora accertate, è stato trovato nelle prime ore di stamane in un box che funge da sala d’attesa sul quinto binario della stazione centrale delle Ferrovie dello Stato di Bari. Il giovane – a quanto si è saputo – era conosciuto dagli agenti di polizia ferroviaria perchè gravitava abitualmente nella zona della stazione. Il ventenne aveva avuto – è stato reso noto – già un malore nella tarda serata di ieri, era stato soccorso dalla polizia e condotto in ospedale dove i medici gli avevano diagnosticato un’intossicazione da farmaci. Nonostante il malore il giovane aveva rifiutato il ricovero, era stato dimesso ed era tornato nella stazione. Qui, durante controlli compiuti all’alba, gli agenti lo hanno trovato morto. Indagini sono state disposte per accertare le cause della morte del ventenne.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright