The news is by your side.

Castriotta Manfredonia – Atletico Vieste 0 – 4 ( Campaniello, Salerno e 2 reti di Ducange)

19

L’Atletico Vieste si prepara all’esordio in campionato, domenica si giocherà al “Riccardo Spina” di Vieste con la Grumese, squadra proveniente dalla prima categoria e vincitrice dei play-off. L’ultimo test di allenamento contro il Castriotta Manfredonia, la gara è stata giocata al “miramare” è terminata con una larga e convincente vittoria dei viestani per 4 – 0, buone e confortanti le indicazioni per Michele Mimmo che solo dopo l’allenamento di questo pomeriggio sceglierà l’undici da mandare in campo per questo atteso esordio.
Convincente la prestazione di tutta la squadra viestana con un ritmo di gioco costante e veloce dove i giovani juniores Campaniello e Salerno si sono ritagliati il loro spazio.
Nicola Ducange dopo il gran gol da fuori area siglato nell’amichevole col Foggia, ha segnato una doppietta con due gran tiri dal limite a dimostrazione del suo eccellente momento di forma.
I gemelli Paolo e Rocco Augelli ci saranno, hanno fatto di tutto per esserci, si sono allenati senza risparmiarsi, la sensazione palpabile e che i due gioielli di Michele Mimmo quest’anno vorranno disputare un grande campionato dando un calcio alla sfortuna che sinora li ha perseguitati.
La squadra dell’Atletico Vieste sarà quasi la stessa della passata stagione con qualche inserimento opportuno, in difesa ci sono due promettenti giovani, il viestano Antonio Masciullo (90) ed il foggiano Gianluigi Stellato (91) sarà il mister a decidere chi giocherà tra i due.
A centrocampo l’innesto di Angelo Colella darà ordine alla manovra mentre in attacco Lorenzo Salerno spera di guadagnarsi un posto al fianco del bomber Maurizio Gentile che nonostante le sue 35 primavere è il giocatore che si spera faccia la differenza.
Attenzione alla Grumese, si presenta come matricola ma la voglia di mettersi subito in mostra è davvero tanta, vuole imitare l’Atletico Vieste della passata stagione, lo ha detto con fierezza il patron Mauro Di Giosa che ha scelto come allenatore un certo Mimmo Abrescia ex tecnico dello Japigia Bari.
La Grumese ha puntato su alcuni juniores interessanti della terra di Bari, il reparto difensivo è sicuramente di grande qualità ma dalle prime informazioni che arrivano da Bari, questa Grumese sarà un cliente davvero scomodo per il Vieste.
Ultimi giorni di abbonamento per i tifosi viestani, il costo è di soli 50,00 e lo si può acquistare da qualsiasi dirigente (Michele Mascia tel. 329 9420001).
Domenica alle ore 16:00 ritorno dell’Atletico Vieste al “Riccardo Spina” vietato mancare!


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright