The news is by your side.

Droga: tre arresti a Vieste

16

Sono tre gli arresti effettati dai carabinieri della tenenza di Vieste nell’ambito di una serie di servizi volti al contrasto del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti. Si tratta di Giuseppe Della Malva 44enne e Stefano Langi di 24 anni, entrambi volti già noti alle forze dell’ordine, che ora dovranno rispondere davanti ai giudici di detenzione ai fini di spaccio. Mentre una terza persona, un ragazzo di 28 anni F. G. è stato ammanettato con l’accusa di resistenza e violenza a pubblico ufficiale. Tutto è iniziato ieri sera quando i militari hanno notato il 24enne e 28enne che si aggiravano con fare sospetto nel centro del paese garganico. I carabinieri li hanno seguiti. Giunti nei pressi di una banca, il 28enne si è fermato, mentre Langi si è avvicinato a Della Malva poco lontano dai due. I militari hanno notato chiaramente che quest’ultimo ha consegnato a Langi un "cipollotto" di cocaina. Dopo lo scambio lo stesso Langi, a sua volta, ha ceduto la dose al 28enne. Di fronte ai fatti i carabinieri non hanno potuto far altro che intervenire. I due sono fuggiti, ma subito dopo sono stati bloccati ed ammanettati. Fermato anche il 44enne. F.G. ha opposto resistenza aggredendo un militare, fortunatamente senza, procurargli ferite. Stamattina, intanto si è svolto il processo per direttissima nei confronti del 28enne, condannato ad otto mesi di reclusione da scontare presso la sua abitazione.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright