The news is by your side.

Progetto di conservazione del capriolo italico promosso dall’Ente Parco Nazionale del Gargano

22

Nell’ambito del Progetto di conservazione del capriolo italico nel Parco Nazionale del Gargano, dall’otto al dieci ottobre prossimo, verranno marcati alcuni esemplari di capriolo garganico con radio collare satellitare. Il progetto è promosso dall’Ente Parco Nazionale del Gargano e realizzato dall’Università di Siena. E’ possibile partecipare alle operazioni di battuta finalizzate a "spingere" i caprioli verso le reti, infatti il centro studi naturalistici di Foggia cerca 30 volontari. Chiunque fosse interessato può inviare un email all’indirizzo gioiosa@centrostudinatura.it
Le iscrizioni saranno registrate in ordine cronologico fino all’esaurimento dei posti disponibili.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright