The news is by your side.

San Nicandro Garganico, Oggi Consiglio Comunale su ordine pubblico

19

Si è dimesso l’assessore comunale Giuseppe De Cato formalizzando il suo disimpegno dalla giunta con una lettera indirizzata al sindaco Costantino Squeo e al segretario generale del comune di San Nicandro, passando direttamente dall’ufficio protocollo. Solo poche righe per chiudere l’esperienza di amministratore: “Sensibilità operative diverse rendono difficoltosa la prosecuzione del lavoro intrapreso”. Questa la motivazione. Nessun problema politico, dunque, alla base delle dimissioni di De Cato, che non prende le distanze né dal suo partito, il PD, né dalla maggioranza ma solo una difficoltà a continuare a gestire l’incarico a causa di una “diversa sensibilità operativa”. Già presidente del Consiglio in questa amministrazione, nominato poi assessore circa un anno fa, in seguito all’allargamento della maggioranza di centrosinistra che comportò una ridefìnizione dell’esecutivo, a Giuseppe De Cato erano affidate le deleghe Cultura, Pubblica Istruzione, Protezione Civile e Risorse del Territorio, precedentemente gestite dall’assessore al Bilancio Riccardo Tricarico. Ora si attende di conoscere le decisioni del sindaco in merito all’assegnazione delle deleghe per le quali è un momento cruciale, soprattutto nel settore della Pubblica Istruzione e in quello della protezione civile.Convocato per oggi alle 18.30 il Consiglio sull’ordine pubblico.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright