The news is by your side.

Vieste – VINCENZO SACCO NUOVO COMANDANTE DEL CIRCOMARE

23

 

Si è insediato da pochi giorni alla guida dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Vieste il tenente di vascello Vincenzo Sacco in sostituzione del comandante uscente Massimo Simoncelli. Arriva dalla Capitaneria di Porto di Pescara, dove è stato in servizio per otto anni subito dopo l’uscita dall’Accademia Navale.

«Conoscevo già Vieste da turista. — ha dichiarato il nuovo comandante — Ho avuto modo di apprezzare il calore e l’ospitalità delle gente, costanti che sono sicuro si ripeteranno anche durante il servizio. Auspico una collaborazione con le istituzioni e gli Enti locali per essere tutti al servizio del territorio».
Sul lavoro che dovrà affrontare nei prossimi mesi, con un porto turistico in fase di completamento ed una marineria locale molto attiva, il comandante Sacco ha sottolineato come Vieste «seppur abbia un porto piccolo, è però in forte espansione, col nuovo approdo turistico che si va ad aggiungere alle strutture esistenti che già garantivano un adeguato flusso di unità da diporto».
«Il fenomeno della pesca è presente non tanto come fenomeno stanziale ma come punto di sbarco per unità che operano sulla costa garganica, in particolare da Manfrendonia. — ha precisato — Dobbiamo far sì che il porto si sviluppi in tutti i suoi aspetti peculiari, in modo ordinato e con la collaborazione di tutti».


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright